Daniele Giombi inizia l’apprendimento di quest’arte all’età di 14 anni in un’antica e nobile bottega di Fratte Rosa. Con gli anni sviluppa e perfeziona le sue abilità fino a diventare uno dei più apprezzati ceramisti della zona. Nonostante la giovane età ha già svolto corsi come insegnante su incarichi ricevuti da enti pubblici. Alcune sue opere si possono trovare presso il museo della ceramica di Fratte Rosa.